Collana editoriale "Fari educativi"

Il mondo cambia e anche l’educazione, per essere sostenibile, deve cambiare. Ma verso quale direzione orientare le istituzioni educative e sociali? E in quale il nostro personale impegno di genitori, educatori, studenti?
A questi interrogativi la Fondazione Gravissimum Educationis prova a rispondere nella collana «Fari Educativi», pubblicata dalla Libera Editrice Vaticana. Nelle diverse pubblicazioni, il lettore troverà unità di interessi – l’educazione – e la varietà tematica e scientifica assicurata dal coinvolgimento di esperti dalla diversa provenienza culturale e disciplinare. Di volta in volta, metteranno in nuova luce il contributo che l’educazione può dare nelle grandi sfide sociali: la democrazia, la mobilità umana, la fame e la malnutrizione, le recenti tecnologie…
L’auspicio è che, con visione umanista e cristiana, la Collana accresca l’interesse, il dibattito, il coinvolgimento per un’alleanza educativa ambiziosa e collettiva.

I volumi della collana sono disponibili sul sito della Libreria Editrice Vaticana.

Volume 1 - "Young People’s Reality. Educational Challenges"

A cura di R. Aparicio Gómez, J. Baeza Correa

La pubblicazione analizza i risultati dell'Inchiesta «I giovani e le scelte», condotta in occasione Sinodo dei Vescovi dedicato al tema «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale» su un campione di 16.773 studenti, rappresentativi delle più diverse culture e religioni nei cinque continente. I risultati dello studio, recenti e precisi, costituiscono una base di partenza per ripensare le politiche educative e giovanili a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Acquista il volume

Volume 2 - "Costruire la democrazia. Prospettive educative e cristianesimo"

A cura di A. Lo Presti

Il pensiero democratico e le forme politico-istituzionali della democrazia nascono in un tempo e in contesti che non esistono più. Le moderne democrazie sono chiamate a confrontarsi con tale distanza e a riorganizzarsi per rispondere al cambiamento. A questo processo la Fondazione contribuisce con il progetto «La Democrazia, un’urgenza educativa». Il libro raccoglie le riflessioni sviluppate nella prima fase della ricerca, laddove l’approfondimento delle diverse dimensioni teoriche, pur non esaurendosi, già consente di guardare più lontano, aprendo vie nuove.

Acquista il volume

Volume 3 - "La libertà di religione in un contesto pluriculturale"

A cura di A. Santini e M. Spatti

Il diritto alla libertà di religione, riconosciuto come fondamentale in tutti gli strumenti a garanzia dei diritti umani, è sempre più oggetto di attenzione nelle società pluriculturali contemporanee. La prassi delle autorità nazionali e delle istituzioni internazionali che se ne occupano è dunque considerevolmente aumentata nel corso del tempo. Il volume si prefigge di promuovere la conoscenza di tale diritto e la riflessione in merito ad esso, prendendo in esame in particolare gli ordinamenti giuridici internazionale e dell’Unione europea, in quanto entrambi rappresentano un punto di riferimento imprescindibile per la politica degli Stati in materia.

In uscita

Sostieni la Fondazione

Puoi sostenere le attività della Fondazione attraverso una donazione.

Fai una donazione