Fondazione Pontificia Gravissimum Educationis

«Non scoraggiatevi di fronte alle difficoltà che la sfida educativa presenta! Educare non è un mestiere, ma un atteggiamento, un modo di essere; per educare bisogna uscire da se stessi e stare in mezzo ai giovani, accompagnarli nelle tappe della loro crescita mettendosi al loro fianco».


Papa Francesco


 


Formare i formatori


 


La Fondazione vuole investire sulla formazione dei formatori, rivolgendosi ai cosiddetti moltiplicatori. Si tratta di persone che più di altre possono contribuire allo sviluppo di un contesto educativo: in ambito universitario i nostri corsi intendono coinvolgere i rettori e gli amministratori delle università; in ambito scolastico i coordinatori delle reti di scuole e i responsabili territoriali.


 


Nell’impossibilità di formare tutti gli insegnanti del mondo, tale metodo consente di diffondere capillarmente gli apprendimenti ma soprattutto lascia a ciascun formatore la libertà di incarnarli nel proprio territorio (tenendo conto delle differenze che separano, ad esempio, una scuola rurale da un grande campus universitario).


 


Perché investire sui formatori?


 


La scuola e l’università cattolica stanno vivendo cambiamenti epocali: la tensione fra identità e dialogo, la carenza di mezzi e di risorse, soprattutto i nuovi ambienti culturali e sociologici da cui provengono gli studenti.


 


Di fronte a queste sfide vi sono elementi di qualità che una scuola e una università cattolica devono sapere esprimere: il rispetto della dignità e dell’unicità di ogni persona; la ricchezza di opportunità offerte ai giovani; una equilibrata attenzione agli aspetti cognitivi, affettivi, sociali, professionali, etici, spirituali; la promozione della ricerca come impegno rigoroso nei confronti della verità, nella consapevolezza dei limiti della conoscenza umana ma con grande apertura della mente e del cuore.


 


In questo contesto educativo, l’acquisizione del sapere è necessaria ma la trasformazione della persona è il vero risultato atteso.


 


È un obiettivo ambizioso, che può essere raggiunto solo attraverso la formazione dei responsabili delle istituzioni educative e, attraverso loro, dell’intera comunità educativa.


 

Sostieni la Fondazione

Puoi sostenere le attività della Fondazione attraverso una donazione.

Fai una donazione